Fiale Anticaduta: guida all'utilizzo

    Se i tuoi capelli si diradano, sono deboli e hanno perso la loro lucentezza, potresti aver bisogno di un trattamento anticaduta in fiale.


    Le fiale anticaduta sono prodotti cosmetici utili a prevenire e rallentare il diradamento dei capelli, soprattutto quando la chioma risulta indebolita da circostanze come stress o cambi di stagione.

    L’obiettivo del trattamento anticaduta in fiale è quello di contribuire al riequilibrio dei capelli in fase anagen, di crescita, promuovendo il corretto rinnovamento della chioma.

    Utilizzare le fiale anticaduta rappresenta un ottimo rimedio per restituire vitalità e consistenza ad una chioma indebolita, e con la nostra guida scoprirete come fare!

    Fiale Anticaduta: un aiuto per prevenire e rallentare il diradamento dei capelli

    Perchè cadono i capelli? Come ben sappiamo, la perdita di capelli è un fenomeno che colpisce sia gli uomini sia le donne, che può presentarsi in maniera saltuaria, oppure può essere legato a patologie più strutturate.

    I fattori che possono influenzare la perdita di capelli sono molteplici: spesso la caduta dei capelli, infatti, è influenzata sia da fattori ambientali, come una dieta poco equilibrata, il cambio di stagione o una buona dose di stress accumulato, sia da fattori ereditari.

    Le fiale anticaduta AnnurKap risultano essere un valido alleato qualunque sia l’origine della caduta dei capelli: esse infatti agiscono direttamente sulla fibra del capello, andando a rinforzare il bulbo pilifero, ovvero la zona in cui il follicolo si attacca al cuoio capelluto.

    Il trattamento anticaduta AnnurKap in fiale svolge un importante contributo nel rivitalizzare il capello, stimolandone la crescita mentre rinforza il fusto e rallenta la caduta.

    Basato sull’esclusivo principio funzionale AnnurtriComplex® da Melannurca Campana IGP, sviluppato dal Dipartimento di Farmacia dell’Università Federico II e associato ad Anageline®, un prezioso estratto del Lupino Bianco Dolce, Serenoa Repens, Caffeina e Panax Ginseng, il trattamento AnnurKap in fiale rinvigorisce la chioma e nel fornisce ai capelli nuova energia, rendendoli più forti, vitali e ricostituiti.

    Capelli asciutti o bagnati? Come applicare correttamente le fiale

    Un grande dubbio riguarda l’applicazione del trattamento in fiale anticaduta ma, in linea generale, queste possono essere applicate sia sui capelli asciutti sia sui capelli bagnati, in base alla propria hair care routine.

    Esistono però due step fondamentali per la corretta applicazione, da ricordarsi ogni volta che si effettua il trattamento.

    Il primo è quello di applicare la fiala anticaduta direttamente sul cuoio capelluto: può succedere, soprattutto alle prime applicazioni, che si pensi che il prodotto sia efficace anche solo a contatto dei capelli. Questo non è corretto perchè, come detto, le fiale vanno ad agire sul bulbo pilifero del capello.  Per un risultato ottimale, quindi, bisogna spostare i capelli ed assicurarsi che il contenuto della fiala venga applicato proprio sulla cute.

    Il secondo passaggio è massaggiare efficacemente lo scalpo: da effettuare per circa due minuti dopo l’applicazione, è utilissimo per stimolare la microcircolazione e l’assorbimento delle sostanze funzionali contenute nella fiala.

    Quando usare le fiale anticaduta? Una gestione perfetta della hair routine

    Per un trattamento capelli ottimale, il consiglio è quello di applicare le fiale anticaduta sul cuoio capelluto durante periodi di particolare stress o nei picchi stagionali di caduta, una fiala ogni 3 giorni per 2 o 3 mesi in base all’azione che si desidera ottenere.

    Una perfetta hair care routine prevede l’impiego di AnnurKap Shampoo Anticaduta, coadiuvante dei trattamenti anticaduta che rivitalizza i capelli dandogli tono e vigore. Lo shampoo preparerà la cute al trattamento successivo. La fiala poi andrà applicata sui capelli tamponati, procedendo poi con il massaggio con movimenti circolari che stimolerà l’assorbimento dei principi attivi.

    Si può procedere poi all’asciugatura, utilizzando un phon a bassa temperatura. Il consiglio per lo styling, invece, è quello di utilizzare un pettine in legno a denti larghi o una spazzola dalle setole naturali: questi infatti andranno a pettinare i capelli senza tirarli o sottoporli a stress eccessivo.

    Scopri tutti i trattamenti per capelli AnnurKap!

    • May 03, 2022
    • Categoria: Blog
    Carrello
    0
    Non ci sono prodotti nel carrello